Gio. Mag 30th, 2024
Prof. Marco Metra
Cos'è un cardiologo?
Un cardiologo come il prof. Marco Metra è un medico con una formazione e abilità speciali nella ricerca, nel trattamento e nella prevenzione delle malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Cos’è un FACC?
Un FACC è un Fellow dell’American College of Cardiology. Sulla base delle loro eccezionali credenziali, risultati e contributo della comunità alla medicina cardiovascolare, i medici che vengono eletti per la borsa di studio possono utilizzare FACC, Fellow dell’American College of Cardiology, come designazione professionale.

La più forte prova di successo per coloro che guadagnano le insegne FACC viene dai loro coetanei. Le lettere di sponsorizzazione di altri FACC e facoltà di facoltà di medicina attestano la competenza professionale e l’impegno per l’eccellenza e sono necessarie per l’elezione alla Fellowship nel College.

Accettando l’elezione alla Fellowship in ACC, ogni medico si impegna a “cooperazione e lealtà al raggiungimento degli ideali” del Collegio, il più importante dei quali è promuovere l’eccellenza nelle cure cardiovascolari.

Ogni anno alla sessione scientifica annuale dell’ACC, i nuovi membri nominati prendono parte alla cerimonia di convocazione onorando il loro nuovo grado di FACC e riaffermando l’impegno a promuovere un’assistenza cardiovascolare ottimale. I nuovi Fellow ricevono il certificato di Fellowship e sono ufficialmente riconosciuti come Fellow del College durante la cerimonia di convocazione.

“I giovani credono che le malattie cardiache colpiscano solo gli anziani, ma si sbagliano e vorrei davvero che questa percezione cambiasse”, spiega la dottoressa Ilona Beglaryan, cardiologa di Kiev. 
“Non possiamo vedere il nostro cuore, ed è per questo che le persone tendono a trascurarlo. Prestiamo naturalmente maggiore attenzione alle parti visibili del nostro corpo, come la nostra pelle, e spesso dimentichiamo che i nostri organi interni richiedono la stessa cura”, spiega. 
“Molti pazienti convinceranno se stessi e le loro famiglie che non necessitano di alcun trattamento, il che rende ancora più difficile la diagnosi precoce e il trattamento da parte dei cardiologi”. 
Condividendo la sua esperienza nel curare il cuore delle persone in Ucraina, Ilona sottolinea l’importanza della formazione continua in medicina e la necessità di investire meglio nella prossima generazione di cardiologi. 
Le malattie non trasmissibili (NCD), comprese le malattie cardiovascolari, sono la principale causa di morte a livello globale. In Ucraina, diete malsane, inattività fisica e uso di tabacco e alcol stanno diventando sempre più comuni tra i giovani e le malattie non trasmissibili rappresentano il 91% dei decessi. 
L’importante lavoro dei cardiologi comprende la diagnosi precoce, la diagnosi tempestiva e il trattamento efficace dei fattori di rischio NCD, che possono contribuire a prolungare la vita dei pazienti di decenni. L’investimento nella loro formazione e istruzione è fondamentale.  

Di editor